MENU

IT | EN | FR | ES
NetcommFocus

 

17
Novembre
09:00 - 16:30
Relatori
Paolo Fregosi
Paolo Fregosi

Dopo gli studi universitari ha maturato una lunga esperienza nel mondo del largo consumo in posizioni di responsabilità. Fra l’altro come direttore vendite in bistefani, vice president area retail di nielsen per il sud europa, amministratore Delegato della filiale italiana di cpm, partner di maesina italia, e amministratore delegato di demoskopea.

Più recentemente amministratore delegato di adm (associazione Distribuzione moderna) e dal 2011 external relations director di gs1 italy.

Roberto Liscia
Roberto Liscia

Roberto Liscia, Ingegnere Nucleare e Master in Business Management all’Insead ha avuto diversi incarichi manageriali in grandi gruppi italiani tra cui Fiat, Teksid, Banca Nazionale del Lavoro e Arnoldo Mondadori dove si è occupato principalmente di strategie, business development, M&A e nuove iniziative nei settori dell'ICT e dell'innovazione tecnologica.
Successivamente è diventato Partner di importanti società di consulenza nazionali ed internazionali tra cui PWC dove si è focalizzato principalmente nei settori delle telecomunicazioni, del web e dell'ecommerce. 
Ha sviluppato come imprenditore diverse iniziative nel web, ha pubblicato saggi e libri, è docente di Marketing Industriale ed è Presidente di Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano.
Inoltre è stato il fondatore e ne è Executive Board Member di Ecommerce Europe, con sede a Bruxelles, organizzazione a cui hanno, oggi, aderito 18 paesi e che è diventato il più importante centro di analisi ed eleborazione di politiche e posizioni regolamentari sul Commercio Elettronico a livello europeo.

Simone Zucca
Simone Zucca

Simone Zucca è entrato a far parte di Google Italia a maggio 2010 con l'obiettivo di sviluppare partnership con publisher ed agenzie per l'adozione delle piattaforme DoubleClick. 

A luglio 2010 diventa Industry Head Retail, con la responsabilità di sviluppare e implementare business nel settore Retail operando attraverso un’attività di consulenza strategica e supporto operativo verso i principali clienti che in Italia sono attivi all’interno di questo settore.

Da gennaio 2017 è responsabile, in qualità di Sector Leader, della business unit che ha l'obiettivo di sviluppare business e partnership con i principali clienti dei settori Retail, Fashion Luxury e Finance, al fine di aiutarli a definire le strategie digitali e accelerare il processo di digital transformation.

Laureato in Economia, Simone prima di lavorare in Google ha ricoperto il ruolo di Direttore Marketing per la Divisione Online di Condé Nast Italia ed ha lavorato per quasi 7 anni presso Microsoft dove ha coperto diversi ruoli manageriali in ambito Marketing & Business Development con riferimento a progetti digitali ed e-commerce sia B2C sia B2B.

Andrea Bruno
Andrea Bruno

Dopo un MBA tra Torino e Londra, lavora per 3 anni come responsabile marketing per uno dei principali brand della gioielleria Italiana e successivamente entra in Zalando, dove gestisce le Operations per Italia dalla fase di start-up fino alla quotazione. Decide di tornare in Italia per gestire un team di 30 professionisti in una boutique di consulenza digitale, specializzata di AI, UX e digital transformation ma sarà solo nel 2015 che decide di abbandonare la carriera da dipendente e lanciarsi nella sua prima avventura imprenditoriale: Quomi.

Andrea Casalini
Andrea Casalini

Andrea Casalini, è socio e Chief Executive Officer di Eataly Net, società del gruppo Eataly che si occupa dell’e-commerce internazionale di prodotti di alta qualità legati alla cultura eno-gastronomica italiana. Eataly Net distribuisce le proprie specialità in tutta Europa e negli Stati Uniti attraverso una piattaforma multistore. Da circa un anno ha anche lanciato, a Milano prima e poi a Roma, il servizio Eataly Today, che consente di ordinare online e ricevere dai rispettivi negozi anche i prodotti freschi, anche in giornata.

Da aprile 2000 a dicembre 2013 Casalini è stato CEO di Buongiorno, start up divenuta, nel giro di qualche anno, leader mondiale nei servizi d’intrattenimento digitale legati alla telefonia mobile, quotato alla borsa di Milano. Nel 2012 è stata acquisita dal gruppo NTT DOCOMO.

Dal 1996 al 2000, Casalini era in EDS Italia ricoprendo diverse posizioni, fino a Amministratore Delegato e Direttore Generale, con la responsabilità di tutte le operazioni del Gruppo EDS in Italia. A partire dal novembre 1999, ha assunto anche una responsabilità internazionale, a capo della linea di business E-solutions per l'EMEA (Europe, Middle East e Africa).

Precedentemente, Andrea Casalini è stato consulente dal 1989 al 1996, in McKinsey & Company presso gli uffici di Milano e Chicago e dal 1987 al 1989 in Accenture.

Andrea Casalini è attualmente independent director in Amplifon s.p.a., società leader mondiale nella distribuzione di apparecchi acustici, quotata alla borsa di Milano e di Assist s.p.a., società specializzata in servizi di CRM e in chatbot. Dal 2008 al 2017, è stato amministratore indipendente di Gruppo Mutuionline s.p.a.

Nel corso degli anni, Andrea Casalini ha investito in diverse start-up, oltre a Buongiorno, tra cui Restopolis, successivamente acquisita da Tripadvisor, BeMyEye, Dove Conviene e Talent Garden.

Maniele Tasca
Maniele Tasca

Direttore Generale SELEX Gruppo Commerciale (3° gruppo distributivo in Italia )
Membro del Consiglio di Amministrazione ESD Italia (1a centrale d’acquisto italiana)
Presidente EMD – European Marketing Distribution (1a centrale d’acquisto europea)

Esperienze lavorative:
Bolton Group International - Brand Marketing Manager
Boston Consulting Group – Consultant – Consumer Good & Retail Practices
Bain & Company Italia - Manager – Consumer Good & Retail Practices
Alpitour Group – Amministratore Delegato Retail Business Unit (Welcome Travel)
Dal Gennaio 2009, Direttore Generale di Selex Gruppo Commerciale

Francois Nuyts
Francois Nuyts

François joined Amazon in 2005 as the executive leading the Entertainment and Media categories for Amazon.fr, Amazon’s French portal. He has been leading the Amazon.es online retail business since its launch in Spain in September 2011 and the Amazon.it online retail business since April 2015, increasing the selection for customers of both the websites, throughout 21 different categories. A French national, he started his professional career working in Latin America for Leo Burnett and Kellogg’s to then move to the UK to work as strategy consultant based out of London within Accenture. François Nuyts holds a degree in

International Business and Corporate Finance from the E.S.L.S.C.A. Business School (Paris) and has an MBA from the Babson Graduate School of Business (Boston).

Marco Magnocavallo
Marco Magnocavallo

Imprenditore seriale, product manager ed esperto di nuove tecnologie,
dal 2013 Marco Magnocavallo è co-fondatore e Amministratore
Delegato di Tannico, la più grande cantina di vini italiani nel mondo.
Tannico è l’e-commerce leader nel mercato italiano nella vendita di
vino d’enoteca, con oltre 11 mila etichette - di cui l’80% italiane –
provenienti da 1.600 cantine. Il servizio garantisce la consegna dei
prodotti in qualche ora a Milano, entro 24h in Italia e in due settimane
negli Usa.
Marco Magnocavallo ha maturato una profonda esperienza nel mondo
della comunicazione digitale. Nel 1996 crea la web agency
Communicate!, la sua prima attività imprenditoriale. Nel 2004 fonda ed
è CEO di Blogo, testata nativa digitale tra le più seguite d’Italia,
operante in 5 paesi con oltre 50 magazine verticali e più di 11 milioni di
utenti unici mensili, poi ceduta a Dada/RCS. Tra il 2011 e il 2013 è
Venture Partner in Principia SGR, una delle maggiori realtà operanti nel
settore del venture capital italiano, dove si occupa di guidare
l’investimento in DoveConviene, Neodata, Vivocha e Semplicissimus
Book Farm.
Nel 2011 inoltre diventa co-fondatore di Boox, l’acceleratore per startup
digitali con un portfolio di quindici aziende tra cui Cortilia, Iubenda e
Velasca.
Tannico rappresenta oggi l’enoteca virtuale di vini italiani più grande
del mondo. A soli 4 anni dalla nascita, è l’azienda nel food-tech che ha
raccolto maggiori investimenti in Italia e che ha spedito oltre 1 milione
di bottiglie nel mondo. L’azienda ha attirato nel corso di questi cinque
anni gli investimenti di soggetti internazionali tra i quali imprenditori
privati, fondi di venture capital, player del settore; complessivamente
sono stati raccolti oltre 5,5 milioni di euro

Marco Porcaro
Marco Porcaro

Marco Porcaro, è CEO di Cortilia, il primo mercato agricolo online a mettere in contatto i consumatori con agricoltori, allevatori e produttori artigianali, per fare la spesa come in campagna. Cortilia unisce le sue due grandi passioni: la tecnologia e il buon cibo.

Nel 2009, aveva già co-fondato la startup Viamente, società che offre un servizio web in modalità software as a service per l’ottimizzazione della gestione di flotte aziendali per il trasporto e i servizi sul campo.

Nel 2004 ha partecipato alla creazione di Mobaila - azienda focalizzata sull'innovazione nella produzione e distribuzione di servizi e applicazioni di video community per il mondo della telefonia mobile – di cui è stato CEO fino al 2009.  Nel 2005, Mobaila ha lanciato il primo Videoblog per il Mobile 3G in Europa. In precedenza, ha lavorato nell’ambito della consulenza e del marketing digitale. 

Mario Gasbarrino
Mario Gasbarrino

Laureato in matematica, Mario Gasbarrino inizia il suo percorso professionale subito dopo aver completato gli studi universitari, operando in qualità di buyer per Gruppo GS, ruolo che ricopre fino al 1987. Nello stesso anno si trasferisce a Catania in Sigros Spa, azienda leader della distribuzione organizzata siciliana in qualità di Direttore Acquisti, funzione che ricopre fino al 1990.

A seguito dell’acquisizione di Sigros da parte di Rinascente, torna a Milano nel 1991 e percorre tutta la sua carriera nel Gruppo, dove ricopre, nel corso degli anni, molteplici ruoli: Direttore acquisti di Sma Supermercati (fino al 1994); Direttore Generale del Gruppo Migliarini (azienda acquisita da Rinascente) dal 1994 al 1996; Direttore della Divisione Supermercati del Gruppo Sma dal 1996 al 1998; Amministratore Delegato di Punto Franchising Sma (network commerciale con più di 1350 punti vendita su tutto il territorio nazionale) fino al 2005.

Dal primo gennaio 2006 Mario Gasbarrino entra in Unes e, oggi, ricopre il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato di Unes Supermercati. Mario Gasbarrino ha 64 anni, è sposato e ha due figlie.

Mario Bagliani
Mario Bagliani

Mario Bagliani. Senior Partner di Netcomm Services, la società di servizi del Consorzio Netcomm e advisor in diverse aziende e start-up nelle TLC, nell’e-commerce e nell’IoT. Ingegnere Gestionale, da più di quindici anni nella consulenza aziendale,  con un focus nei temi delle strategie e operazioni commerciali, dei canali e servizi digitali, dell’innovazione. Nelle sue precedenti esperienze è stato Senior Partner in gruppi internazionali di consulenza, Direttore Commerciale di un’azienda industriale, Sales Operation Manager di uno dei primi operatori di telefonia mobile, Responsabile Logistica Commerciale per un gruppo chimico,. E’ docente di Marketing Strategico e E-commerce per diverse business school, è stato co-autore di Web Management (2001, Apogeo)  e curatore di E-commerce B2B (2016, F.Angeli).

Alessandra Provasi
Alessandra Provasi

Alessandra Provasi, 32 anni, è marketing manager del brand Domino’s Pizza per l’Italia.

Dopo essersi laureata presso l’università Carlo Cattaneo Liuc ha iniziato la sua esperienza lavorativa in ILLVA Saronno come International Assistant Brand Manager Disaronno per poi spostarsi in Nestlé ricoprendo il ruolo di Junior Product Manager Buitoni

Nel 2011 è diventata Brand Manager Nutella in Ferrero, dove si occupava principalmente di progetti di comunicazione e brand equity di marca.

Nel 2014 ha poi effettuato un’esperienza come Senior Brand Manager Breil in Binda, per poi rientrare nel 2015 nel settore del food-retail con il progetto di lancio di Domino’s Pizza in Italia.

Riccardo Mangiaracina

Riccardo Mangiaracina è Professore Associato presso il Politecnico di Milano, dove tiene il corso di Gestione dei Sistemi Logistici e Produttivi e svolge attività di Ricerca sulla Logistica, sul Supply Chain Management e sull’eCommerce. All’interno degli Osservatori Digital Innovation, è Responsabile Scientifico dell’Osservatorio eCommerce B2c, dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2b ed è Direttore dell’Osservatorio Export.
 

Luca Grivet Foiaia
Luca Grivet Foiaia

Responsabile della practice Technology Advisory per l’Italia. Da oltre 20 anni si occupa di business technology advisory in complessi programmi di trasformazione aziendale e diversi ambiti funzionali: Customer, Operation, People & Finance

Esperto di applicazione al business di tecnologie innovative tra cui Digital, Ecommerce e di IT Strategy in diversi settori industrali; in particolare Consumer Product, Industrial Product, Food, Fashion, Automotive, Retail, Trasportation, Pharma, Power & Utilities.

Edoardo Ramondo
Edoardo Ramondo

Nasce il 9 Luglio 1968 a Torino, in una famiglia già impegnata da tre generazioni nell’attività di produzione e distribuzione di ortofrutta. Prima diplomandosi (maturità scientifica presso l’Istituto Sociale gesuita) e poi laureandosi (Economia aziendale con specializzazione in finanza presso l’università Bocconi) non ha mai trascurato l’attività di casa cercando di portare il proprio contributo: all’età di 21 anni crea una catena di negozi di ortofrutta all’interno dei quali è possibile in tempo reale richiedere prodotti di quarta e quinta gamma composti da quelli di prima gamma esposti sui banchi. È tale il gradimento che diventa necessario creare un centro di produzione di quarta e quinta gamma dedicato alla fornitura dei negozi di proprietà e di nuovi clienti esterni. Nello stesso periodo, parallelamente all’impegno universitario, diventa amministratore di una delle aziende di famiglia, di cui ne ricoprirà le cariche a pieno titolo nell’arco di un decennio, ampliando e differenziando le
attività aziendali.
L’impegno all’interno dell’azienda si è sempre accompagnato all’attenzione per le relazioni istituzionali ed i progetti di lungo periodo, ed è per questo che fin da giovane ha fatto parte dei principali consigli direttivi delle associazioni di categoria di competenza.
Ritenendo importante la ricerca e lo sviluppo ha partecipato come relatore a conferenze legate al proprio settore, al fine di condividere progetti e teorie volte a migliorare l’attività propria e altrui.
Nel 2015 inizia lo sviluppo della piattaforma on line “+Fresco” rivolta a migliorare l’efficienza ed i risultati nei punti vendita della distribuzione organizzata.Nasce il 9 Luglio 1968 a Torino, in una famiglia già impegnata da tre generazioni nell’attività di produzione e distribuzione di ortofrutta. Prima diplomandosi (maturità scientifica presso l’Istituto Sociale gesuita) e poi laureandosi (Economia aziendale con specializzazione in finanza presso l’università Bocconi) non ha mai trascurato l’attività di casa cercando di portare il proprio contributo: all’età di 21 anni crea una catena di negozi di ortofrutta all’interno dei quali è possibile in tempo reale richiedere prodotti di quarta e quinta gamma composti da quelli di prima gamma esposti sui banchi. È tale il gradimento che
diventa necessario creare un centro di produzione di quarta e quinta gamma dedicato alla fornitura dei negozi di proprietà e di nuovi clienti esterni. Nello stesso periodo, parallelamente all’impegno universitario, diventa amministratore di una delle aziende di famiglia, di cui ne ricoprirà le cariche a pieno titolo nell’arco di un decennio, ampliando e differenziando le attività aziendali.
L’impegno all’interno dell’azienda si è sempre accompagnato all’attenzione per le relazioni istituzionali ed i progetti di lungo periodo, ed è per questo che fin da giovane ha fatto parte dei principali consigli direttivi delle associazioni di categoria di competenza.
Ritenendo importante la ricerca e lo sviluppo ha partecipato come relatore a conferenze legate al proprio settore, al fine di condividere progetti e teorie volte a migliorare l’attività propria e altrui.
Nel 2015 inizia lo sviluppo della piattaforma on line “+Fresco” rivolta a migliorare l’efficienza ed i risultati nei punti vendita della distribuzione organizzata.

Nicola Nodari
Nicola Nodari

Classe 1966, dall’inizio del 2014 Nicola Nodari è responsabile delle Data Quality Solutions per Italia e Est Europa in Informatica LLC, il leader nell’Enterprise Cloud Data Management.

Con oltre 18 anni di esperienza nel settore dell’Information Management, Nodari ha sviluppato diverse iniziative di Digital Transformation data-driven per diverse aziende dei settori Financial Services, Retail, Telco & Media, Manufacturing.

Nodari ha una laurea in Economia e Commercio conseguita presso l’Università Cattolica di Milano e ha collaborato come pubblicista freelance con alcune delle più importanti testate specialistiche dell’Information Technology.

Monica Paoluzzi
Monica Paoluzzi

Monica Paoluzzi è Business Strategist di Just Eat Italia dal 2016, supportando il team italiano nello sviluppo della strategia operativa e nel raggiungimento degli obiettivi di medio e lungo periodo, con un focus su progetti di business development e iniziative interfunzionali, in costante affiancamento al managament team.

Marcello Gamberale Paoletti
Marcello Gamberale Paoletti

Marcello Gamberale Paoletti, milanese, 30 anni, dopo il liceo scientifico si laurea in filosofia col
massimo dei voti e completa gli studi presso la facoltà di Scienze politiche del Università degli studi
di Milano. Da sempre interessato al giornalismo, dopo uno stage presso Il Giornale, dirige il
bimestrale L’Accademia del Buongoverno, magazine politico-culturale con distribuzione su scala
nazionale. Contemporaneamente fonda con alcuni amici l’associazione no-profit GeneraMi
attraverso la quale sviluppa numerosi progetti di assistenza sociale, tra i quali Voice your World di
cui è ideatore e responsabile. Attivo politicamente dal 2011 intraprende un percorso che, dopo
un’esperienza da vice-segretario nazionale, lo porta nel 2017 a alla vice presidenza di YouthEPP
(movimento giovanile del Partito Popolare Europeo). Dal settembre 2017 è presidente
dell’associazione politico-culturale Identità EU.
Nel 2012 si appassiona al mondo e-commerce e dopo un master presso il Sole 24 Ore fonda
ItalianPick con altri 5 soci. Nel 2015 il suo percorso professionale lo porta a fondare Viveat con
Marco Gaiani. La startup esplora il nuovo mondo dell’Internet of Everything, offrendo software
innovativi per la tracciabilità e la trasparenza delle filiere in partnership con grandi realtà
internazionali.

Fabrizio Fornezza
Fabrizio Fornezza

Nato a Milano nel 1959.  Sociologo, ricercatore sociale e di mercato, imprenditore.  È cresciuto in Eurisko dal 1987. E’ stato partner Eurisko, Direttore HR, poi direttore generale e consigliere delegato di GfK Eurisko . 

Dal 2015 è presidente di Eumetra MR (www.eumetramr.it), il nuovo istituto italiano di ricerca sui temi del mutamento sociale e dell’innovazione. Laureato in Scienze Politiche e Sociali all’Università di Milano, borsa di studio di specializzazione post-universitaria (Essex University-UK). Svolge attività pubblicistica su vari media e testate sui temi della ricerca di mercato, dell’innovazione e del cambiamento sociale.

Pubblicazioni:

Ecologia della Marca -  Fornezza, Testori ed. IPSOA, 2009

La consulenza Finanziaria, AAVV, Edizioni Il Sole 24 Ore, 2011

Banca Diretta: comportamenti e aspettative dei clienti tra banca online e banca tradizionale – a cura di U. Filotto, Bancaria Editrice, 2014

Orgoglio Italia: PIR, nuovi e vantaggiosi strumenti per sostenere il Made in Italy, AA. VV.

Editore PF Publishing, Anno 2017

 

Eumetra MR

L’istituto italiano nato nel 2015 e specializzato sui temi del cambiamento e dell’innovazione sociale e dei mercati.  Nei suoi primi due anni di vita è stato scelto da più di 150 clienti per  supportare le strategie di innovazione e di miglioramento della relazione sociale  commerciale con il mercato, sia nei mercati B2C che B2B. Gli approcci innovativi di Eumetra MR  uniscono approcci classici di ricerca, con soluzioni di punta  come analisi di open data, Business Intelligence e modelli predittivi, soluzioni digital e di neuromarketing, creando un mix unico per efficienza, al servizio delle decisioni dei suoi clienti.