MENU

IT | EN | FR | ES
NetcommFocus

 

18
Luglio
09:00 - 16:00
Relatori
Daniele Lago
Daniele Lago

Daniele Lago, classe 1972, è Chief Executive Officer & Head of Design di Lago S.p.A.

Ultimo di dieci fratelli, Daniele, dopo una carriera pallavolistica, all’inizio degli anni 2000 inizia l’inserimento in azienda sentendo la necessità immediata di generare significati, non fermandosi alla semplice produzione di pezzi di arredamento.

Daniele ha creduto da subito nella “centralità della persona” e nella “cultura” come assett strategici di sviluppo dell’azienda di famiglia, trasformando la gestione esclusivamente famigliare in gestione con forte orientamento al merito, all’equità, all’apertura e alla contaminazione manageriale.

Questa ricetta semplice ed innovativa per la tradizionale gestione famigliare ha permesso di trasformare la piccola LAGO artigiana in un’azienda che oggi conta quasi 200 dipendenti e un fatturato che sfiora i 30 milioni di euro, una realtà internazionale che è punto di riferimento nel mondo del design.

Come Head of Design, Daniele ha individuato una nuova visione del product design, il cui baricentro passa dal designer al fruitore, sviluppando in Lago non più prodotti definiti, ma prodotti disposti al dialogo, che funzionano come alfabeti o ingredienti. Daniele ha la convinzione che tutti possono e devono sviluppare il loro potenziale creativo ed è per questo che i prodotti da lui disegnati sono delle matrici in cui il consumatore e l’interior designer possono metterci del loro per farselo proprio. Sospensione, modularità, colore, contrasto e mimesi sono i codici genetici dei prodotti da lui disegnati.

Alessandro Varisco
Alessandro Varisco

Laureato in Economia Aziendale presso l’Università Cattolica di Milano, Alessandro Varisco ha iniziato la sua attività professionale nel 1993 in Pagine Utili come Key Account per l’area del Nord Ovest Italia

Nel 1996 entra nel gruppo GFT in qualità di Key Account Manager per l’area nord ovest Italia e, successivamente, viene nominato Area Manager Italia per la linea Valentino, contribuendo al raggiungimento degli ottimi risultati dell’azienda in termini di crescita di fatturato.

Nel 1999 passa in qualità di Direttore Vendite Italia in Valentino SpA.

Dal 2000 al 2004 entra in Versace SpA come Responsabile Sviluppo Commerciale Italia ed Europa diventando successivamente per lo stessi brand Direttore Commerciale Versace Classic e Responsabile delle Sviluppo Commerciale Europa per la linea Gianni Versace.

Dal 2004 al 2008 passa in Gianfranco Ferrè SpA con la nomina di Direttore Commerciale per tutte le linee del brand.

Nel 2008 entra nella neo acquisita da parte del gruppo Sixty , Roberta Di Camerino SpA in qualità di Direttore Generale con l’obiettivo di riposizionare l’Azienda sul segmento lusso della pelletteria

Dal 2009 al 2015 Alessandro Varisco è stato Direttore Generale della Moschino SpA marchio parte del gruppo AEFFFE.

Nel Luglio del 2015 è diventato Amministratore Delegato di TWIN-SET Simona Barbieri S.p.A., nominato dal fondo di Private Equity The Carlyle Group a cui il marchio appartiene.

David Pambianco
David Pambianco

David Pambianco è AD di Pambianco strategie di Impresa. Entrato nel 1994 nella società fondata da Carlo Pambianco, oggi Presidente, ha contribuito in modo determinante alla sua crescita, lanciando tra gli altri, la divisione editoriale. Questa area, nata con il sito Pambianconews e poi ampliatasi con Pambianco magazine e le due riviste dedicate al Design e al Beauty, rappresenta oggi uno dei più importanti punti di riferimento informativo per i professionisti e gli opinion leader della moda, del lusso, della cosmetica e del design.

All’inizio della sua carriera ha lavorato presso la JP Morgan di Londra. È laureato in Economia presso l’Università Cattolica di Milano, sposato e padre di due figli.

Roberto Liscia
Roberto Liscia

Roberto Liscia, Ingegnere Nucleare e Master in Business Management all’Insead ha avuto diversi incarichi manageriali in grandi gruppi italiani tra cui Fiat, Teksid, Banca Nazionale del Lavoro e Arnoldo Mondadori dove si è occupato principalmente di strategie, business development, M&A e nuove iniziative nei settori dell'ICT e dell'innovazione tecnologica.
Successivamente è diventato Partner di importanti società di consulenza nazionali ed internazionali tra cui PWC dove si è focalizzato principalmente nei settori delle telecomunicazioni, del web e dell'ecommerce. 
Ha sviluppato come imprenditore diverse iniziative nel web, ha pubblicato saggi e libri, è docente di Marketing Industriale ed è Presidente di Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano.
Inoltre è stato il fondatore e ne è Executive Board Member di Ecommerce Europe, con sede a Bruxelles, organizzazione a cui hanno, oggi, aderito 18 paesi e che è diventato il più importante centro di analisi ed eleborazione di politiche e posizioni regolamentari sul Commercio Elettronico a livello europeo.

Marco Pozzi
Marco Pozzi

Marco Pozzi has over thirty years of experience in strategic consultancy, having worked for McKinsey&Co and The Boston Consulting Group, where he was CEO of the Italian branch. As a consultant and Senior Advisor he contributed first hand to the creation and globalization of major Italian industrial groups. Exceptionally ahead of his time, in the late 1990s he became one of the first to explore the potential of e-commerce. During his work at ContactLab he has continued to focus on the digital world, bringing a strategic consultancy approach to bear on digital, with particular regard to clients within the Fashion & Luxury sector. He was the creator of the Digital Frontier, Digital Competitive Map, Online Purchasing Experience, and Online Offer Dive & Pricing Landscape series of Reports, which continue to bring digital to the forefront among Shareholders, Top Management and Sector Analysts. He holds an honors degree in Chemical Engineering from Politecnico di Milano, and an MBA from New York’s Columbia University

Marco Formento
Marco Formento

Laureato in Lettere Moderne con il massimo dei voti e con un Master in Marketing, Marco Formento inizia la sua carriera professionale come consulente di Marketing per istituzioni museali europee (italiane e tedesche principalmente) supportandone la comunicazione. Nel 1994 è co-fondatore di Loop Multimedia, poi acquistata nel 1999 da Viviance New Education, una delle prime digital agency italiane. Fino al 2001 Formento ricopre la posizione di Worldwide Marketing Director di Viviance New Education, impegnata nel mercato dell’e-learning attraverso i quartier generali di Zurigo e San Francisco. Dal 2001 al 2010 Formento è Consigliere Delegato della Editoriale Perrone Web, e poi della controllante Editoriale Perrone, con la responsabilità della strategia, direzione di prodotto e business delle attività internet che fanno capo al Gruppo proprietario del Secolo XIX. Dal 2010 si trasferisce in De Agostini Publishing, come Direttore Globale Divisione Digitale attiva su 50 mercati attraverso diverse sedi in Europa, USA e Asia. Dal 2012 è Senior Vice President Digital presso Edizioni Condè Nast.

Roberto Serafini
Roberto Serafini

Roberto Serafini, nato a Milano il 9 novembre del 1964.
Laureatosi in Economia in Bocconi nel 1988, inizia la sua carriera in Cirio-Bertolli-De Rica, nell’area marketing dove ricopre per 2 anni il ruolo di product manager. Dopo 2 anni in Heineken sul marchio Dreher, come senior product manager, entra nel 1993 in L’Oréal in Active Cosmetics Italia, la divisione Pharma del gruppo. Diventa prima direttore marketing di Vichy e nel 1999, direttore commerciale per lo stesso brand. Nel 2001 inizia la sua esperienza internazionale come direttore del brand Vichy per la Francia. Dopo 3 anni diventa region manager per l’intera divisione ACD, occupandosi della zona sud Europa, Africa e medio oriente. Nel 2005 ritorna in Italia come direttore generale della divisione ACD Italia, che gestisce per quasi 6 anni. Nel 2011, dopo 16 anni nella divisione farmacia, accetta la sfida della direzione della divisione lusso,  gestendo marchi come Lancome, Yves Saint Laurent beauty, Giorgio Armani beauty, Biotherm e Kiehl’s (marchio retail con oltre 15 negozi).

Valentina Visconti
Valentina Visconti

Valentina Visconti, classe 1978, è Country Manager Italia di vente-privee e Privalia.

Laureata in Economia Aziendale, con specializzazione in Management Consulting presso l’Università Bocconi di Milano, ha iniziato la sua carriera professionale nella consulenza strategica presso Bain & Company dove ha collaborato con clienti importanti come Nestlé, Ferrero, Nokia, Euronics e Roche per poi proseguire con un’esperienza di direzione nella sezione immobiliare di eBay. 

Nel gennaio 2009 è entrata in Privalia Italia in qualità di Country Manager. Alla guida di un team giovane e motivato, Visconti ha sviluppato l’appassionante avventura italiana di Privalia, l’outlet di moda e lifestyle online n. 1 che offre vendite ad evento dei migliori marchi a prezzi imbattibili, conquistando la leadership del mercato Italiano. 
Nel 2016, a seguito dell’acquisizione di Privalia da parte di vente-privee, leader mondiale e creatore delle vendite-evento online, Valentina Visconti ha assunto la guida dei due brand in Italia: le sue capacità manageriali, l’esperienza maturata in ambito e-commerce, la conoscenza profonda delle esigenze delle marche e della distribuzione le conferiscono il profilo perfetto per guidare il nuovo percorso di sviluppo di vente-privee e Privalia nel nostro Paese.

Paolo Odoardi
Paolo Odoardi

Paolo Odoardi è Digital Solution Strategist di GetConnected, dinamica realtà bolognese di oltre 60 professionisti, con un'esperienza decennale nel mondo dell’eCommerce, della System Integration e del Mobile Marketing.

Professionista del marketing e analista della comunicazione, unisce un importante percorso accademico a una pluriennale attività di progettazione e gestione di strategie digitali. 

Negli ultimi 15 anni, in diverse esperienze nelle agenzie leader del mondo digital, si è occupato di progetti internazionali per i principali brand del Fashion & Lifestyle italiano. Attraverso queste realizzazioni ha sviluppato competenze trasversali in diversi ambiti: Mobile App, eCommerce Management, Analytics, Advertising, User Experience, Search Engine. 

Si confronta ogni giorno con le esigenze dei brand, in relazione ai temi "hot" del Digital Marketing, misurandosi con l’ambizione di riuscire a individuare le soluzioni strategiche più efficaci. A partire da una grande attenzione e curiosità per le nuove tendenze digitali e di consumo, oggi in GetConnected si occupa di ridefinire, attraverso l'innovazione tecnologica, la Shopping Experience del consumatore contemporaneo. 

Dottore di ricerca in Semiotica e Teoria del Linguaggi, svolge attività didattica presso le università di Bologna e San Marino, nell'ambito della progettazione della comunicazione digitale. 

Simone Zucca
Simone Zucca

Simone Zucca è entrato a far parte di Google Italia a maggio 2010 con l'obiettivo di sviluppare partnership con publisher ed agenzie per l'adozione delle piattaforme DoubleClick. 

A luglio 2010 diventa Industry Head Retail, con la responsabilità di sviluppare e implementare business nel settore Retail operando attraverso un’attività di consulenza strategica e supporto operativo verso i principali clienti che in Italia sono attivi all’interno di questo settore.

Da gennaio 2017 è responsabile, in qualità di Sector Leader, della business unit che ha l'obiettivo di sviluppare business e partnership con i principali clienti dei settori Retail, Fashion Luxury e Finance, al fine di aiutarli a definire le strategie digitali e accelerare il processo di digital transformation.

Laureato in Economia, Simone prima di lavorare in Google ha ricoperto il ruolo di Direttore Marketing per la Divisione Online di Condé Nast Italia ed ha lavorato per quasi 7 anni presso Microsoft dove ha coperto diversi ruoli manageriali in ambito Marketing & Business Development con riferimento a progetti digitali ed e-commerce sia B2C sia B2B.